Il seguito del loro capolavoro del 2019 pone subito due quesiti: sarà davvero l’ultimo? I pezzi contenuti sono solo gli scarti del precedente? Premetto subito che dopo un paio di ascolti non ho riscontrato picchi entusiasmanti e neppure novità o freschezza compositiva. I testi ed il climax generale dell’album lascerebbero presagire effettivamente una fine del progetto Rammstein. Il metal pesante ingerito in un' accennata elettronica è il marchio di fabbrica della band tedesca guidata dal leader carismatico Till Lindemann e questo nuovo capitolo consolida pienamente questa formula. L’introduttiva “Armee der tristen” è un epica avanzata verso il nocciolo successivo ma centrale dell’intero album: il Tempo. Le liriche di “Zeit” raggiungono fulgide vette, emozionanti e profonde come tutta la prosa a cui Lindemann ci ha abituati. Ad accompagnarle ci sono ovviamente i cori e le note di un bel pianoforte che non si adombrano neppure dietro i soliti riff roboanti. La successiva e notturna “Schwarz” non decolla mai nonostante sia stato cercato un giusto equilibrio tra metal e motivo pianistico. “Giftig” mi richiama subito al sound dell’album precedente (“Auslander”, “Radio”…), pesantissimi riff che dialogano con un motivo tastieristico, in un'atmosfera spaziale. “Zick zack” è un ottimo single, ha tutto: dinamica, refrain vincente e addirittura accompagnato alle tastiere per farsi ricordare meglio, come avveniva negli eighties. L’incisiva ed esplosiva “OK” ha una ritmica quadrata e notevoli interventi al sintetizzatore. In “Meine trainen” Lindemann racconta di un metaforico “Vivo ancora con la mamma” per indicare le difficoltà nell’assunzione delle proprie responsabilità ed affrontare l’imprevedibile (“Un uomo piange soltanto quando sua mamma muore”) . “Angst” parla dell’angoscia ma musicalmente non ha nulla da sottolineare. “Dicke titten” sembra sia stata scritta per me: la ricerca di una donna senza talenti particolari ad eccezione di grandi seni. Anche in questo caso, musicalmente nulla da segnalare (a parte l’inserimento di un nostalgico motivo alla radio). Di musica si torna  a parlare con “Lugen”, il pezzo decisamente più interessante: cadenzate e delicate gocce sintetizzate vengono sovrastate magnificamente da una tempesta elettrica,  ma soprattutto da un sontuoso, evocativo, straziante Lindemann, che utilizza anche un vocoder per imprimere a perfezione il messaggio (di un bugiardo!). I Rammstein ci lasciano davvero con “Adieu”, il tono è ancora epico quanto scontato almeno,  speriamo solo, musicalmente.    Best tracks: “Zeit”, “Zick zack”, “Lugen”. 7/10

 

ZEIT

Dopo di noi ci sarà il prima
La giovinezza si trasforma in difficoltà
Continuiamo a morire, finché viviamo
Morire vivendo nella morte
Andiamo alla deriva verso la fine
Nessuna sosta, solo andare avanti
Sulla riva attende l’infinito
Prigionieri così nel flusso del tempo

Per favore fermati, fermati
Tempo
Dovrebbe sempre andare avanti così

Il corpo caldo diventa presto freddo
Il futuro non può essere evocato
Non sopporta la permanenza
Creato e immediatamente distrutto
Giaccio qui tra le tue braccia
Ah, potrebbe essere per sempre!
Ma il tempo non conosce nessuna pietà
Il momento è già passato

Tempo
Per favore fermati, fermati
Tempo
Dovrebbe sempre andare avanti così
Tempo
È così bello, così bello
Ognuno conosce
Il momento perfetto

Tempo
Per favore fermati, fermati

Quando la nostra ora è giunta, allora è tempo di andare
Smettere, quando è il momento migliore, gli orologi si fermano
Il momento è così perfetto, ma il tempo continua a correre
Aspetta un attimo, non sono ancora pronto

Tempo
Per favore fermati, fermati
Tempo
Dovrebbe sempre andare avanti così
Tempo
È così bello, così bello
Ognuno conosce
Il momento perfetto

 

ARENA in tour:
Date in Italy:   Milano, 08 october 2022, Phenomenon (Veruno).

MUSE in tour:
Date in Italy:   Firenze, 17 june 2022, Firenze Rocks, Milano, 26 october, Alcatraz.

RIVERSIDE in tour:
Date in Italy:   Milano, 09 september 2022, Live Club (Trezzo sull'Adda).

ARENA will release the new album "Theory of Molecular Inheritance" on 02th september 2022.